Marrakech, un fine settimana di dicembre

venerdì 1 ottobre 2010 → 20:31 in On the Roads

Marrakech, Place Djemaa el FnaRaggiunto l’accordo su data e destinazione, un rapido riepilogo per la scelta del Riad di

Marrakech

dove pernottare:

Riad Adika
Riad Golfame
Riad Marrakech Olema & Spa
RIAD DAR SARA
Riad Dar Ar Sultan
Hotel Riad La Maison des Oliviers (il preferito di labbinda)
Riad Carlian
Guest House Riad Aladdin
Guest House Riad Al Jazira
Ai voti.

51 commenti a “Marrakech, un fine settimana di dicembre”

flash scrive:

appresa la notizia e nella speranza che gli equilibri non vengano alterati ci aspetta una bella tre giorni che, da quanto ho letto sulla città, ha molto da offrirci in termini di diversa dimensione, di odori, di colori che si potranno trovare nei palazzi dei sultani, nei giardini ma forse ancor di più nei vicoli della città o nei mercati che, spero, non offrano roba cinese.

fabrizio scrive:

12? Chi altro viene?

sirlad scrive:

..se prima eravamo in 10 ad andare a marrakech
adesso siamo in 12 ad andare a Marrakech..

fabrizio scrive:

Ripeto, non so (e in fondo non mi interessa più di tanto) cosa ne sarà delle altre due suite ma Edda ed io la nostra l’abbiamo già. Peraltro io nella mia immensa generosità non ho neanche preso una delle due più grandi ma, come detto, ho scelto la Suite Mamounia, di dimensioni medie. Ai metri quadri ho preferito la vista sull’Atlante e sui giardini Mamounia, per non parlare poi del terrazzo privato. Tutto ciò per ribadire che la “carta” conta, molto. Inoltre noi arriviamo prima e quindi al di là di qualunque carta avremmo comunque scelto! 😛
D’accordo per l’apertura del nuovo capitolo relativo al come spendere la permanenza a Marrakech…la Medina, da piazza Jemaa el Fna alla Moschea e al Suq, poi la Kasbah e i suoi palazzi, la Mellah, Hammam e Spa e così via.

flash scrive:

la carta è straccia…..quello che conta sono i valori……nel senso dei soldi. Senti, credo sia il caso di aprire un nuovo capitolo Marrakech per raccogliere varie informazioni ed iniziative.

sirlad scrive:

l’umidità t’e’ salita in testa, chi sono i mariti delle festeggiate? Marco e Eddo? e le mogli? Andreina e Fabrizia? che è ‘na sorta de outing de rinterzo?
Precisiamo che quì se qualcuno po’ accampa’ diritti del tipo “jus suit notti” po esse solo chi c’ha messo la carta… 😉

flash scrive:

L’Anya è bello, non a caso l’ho individuato io e di questo bisognerebbe tener conto tipo: 3 suite 2 ai mariti delle festeggiate che pagano pure una cena cadauno e 1 alloscopritore del Riad che sarebbi io medesimo. Così non si litiga.

fabrizio scrive:

Secondo me l’Anya è bello, certo noi avremo il terrazzo privato con vista sulle montagne dell’Atlante e sui giardini Mamounia… 😉

flash scrive:

una macchia? Ho visto alcune foto fatte da visitatori e non puoi capire….meno male. Certo, nella speranza che le foto dell’Anya ancora corrispondano.
P.S. Quali spese di una certa entità? Per quello che spendo normalmente bastano i spicci. E se a marrakech vado sotto vorrà dì che me fate forte.

fabrizio scrive:

Fatto. Prenotato il Riad Anya, Claudio avrebbe preferito lo Zinouzi ma pare che una macchia d’umidità l’abbia alla fine scoraggiato.

fabrizio scrive:

si, mi pare una buona idea che voi vi giochiate le due suite rimanenti. Parlo di “due rimanenti” perché è evidente che essendo io l’unico “titolato” a prenotare (almeno così pare, tra American Express non accettate e assenze di carte di credito…) abbia anche il diritto di scegliere. Tra l’altro noi arriviamo anche prima quindi comunque sceglieremmo prima di voi. Comunque, per evitare di non trovare più non solo le stanze grandi ma manco le piccole, fatemi sapere al più presto non tanto le modalità del gioco ma piuttosto i risultati stessi di questa vostra, e sottolineo totalmente vostra, riffa. 😀

P.S. Una curiosità ma non trovate scomodo non avere una carta di credito, quando andate a fare spese di una certa entità vi presentate coi soldi contanti? In bocca? E se a Marrakech accade un imprevisto come fate? Ve fate manna’ un vaglia telegrafico? 😉

flash scrive:

come sempre sono d’accordo con l’organizzatuer. Non capisco perchè se si chiedono 5 stanze sono loro ad assegnarle ma immaggino che 5 ne siano rimaste. Anch’io opterei per una suite ma essendo solo tre accetto anche la proposta di giocarsele. Certo i milanesi stanno a Milano (se stavano a Firenze erano fiorentini etc. etc.) quindi i dubbi a tal proposito sono due : 1) credo sia meglio fare una unica prenotazione, da quì o da lì pari è ma in fretta; 2) sempre perchè i milanesi stanno a Milano come ce la giochiamo? Sui numeri del lotto (ruota di Roma ovviamente)? Su scommesse…che ne sò…tipo partite? O ce la giochiamo sul posto fermo restando che “chi prima arriva aspetta l’altri” carte alla mano. Ma poi, tutti mò vogliono la suite? Mah!!!!

sirlad scrive:

verificato sul sito c’è anche il Nora che è buono comunque l’Anya sembra che abbia più credenziali e, visto che siamo in tanti è il caso che domani prenotiamo senza indugio considerando che non c’è possibilità di prenotare la camera specifica, saranno loro stessi ad assegnarle, come capita capita, tanto sembrano tutte molto belle. Per me va bene così.

sirlad scrive:

ps chi si informa su ‘sto splendia?

sirlad scrive:

sentito Marco, che optava inizialmente per un’altro riad, ha acconsentito per l’Anya, anche in considerazione del fatto che, come scrive Claudio, offrono una notte gratis (vedere su splendia.com). Ho effettuato la simulazione d’acquisto mi da la possibillità di prenotare solo 5 stanze predefinite (ahlam, alwan, chergui, anya e mamcunia), tre sono suite al prezzo di €78,10+tasse e due più piccole€62,48+tasse. Ora al di là di chi prenota, 20% di acconto in anticipo, Marco e Claudio non possiedono carta di credito e Adriano non so, e mi sembra di capire da quello che scrive che Edda preferirebbe fare cinque prenotazioni diverse, credo sia il caso si prenoti subito. Subito ma tutti insieme perchè chi non vorrebbe prenotare una suite per una differenza di prezzo non esorbitante? io la vorrei. Come ci mettiamo? propongo di prenotarle e di giocarsele in qualche modo, con relativo prezzo.

edda scrive:

non l’avevo visto il riad Anya opterei anch’io per quello mi piace. In fondo non serve la teleconferenza ci possiamo sentire telefonicamente basta che ognuno di noi prenota la stanza che desidera e il gioco è fatto..

flash scrive:

io avevo scremato ancor di più riducendo il tutto ai riad Adika e Aladdin ma avevo anche aggiunto, se si volesse prendere in considerazione una new entry, il riad Anya che offre la prima notte ma che ha il pregio di avere grandi stanze. Comunque vada fate in fretta, io la web ce l’ho ma non l’ho mai usata e non saprei da dove cominciare. Non è mai troppo tardi è vero. Se il Labbinda mi istruisce in diretta, io lo chiamo telefonicamente e mi incanala (non si presta a metafore o doppi sensi) e poi siamo pronti. Solo che domani sera vado a lavoro.

edda scrive:

Organizziamoci una videoconferenza così prenotiamo in diretta…ma James ce l’ha la webcam?

sirlad scrive:

bianconi? canuti? che è ‘n gruppo geriatrico?

va bene la scelta di Edda, così vediamo il tg in diretta..

fabrizio scrive:

Per quanto riguarda er Coriolo, non viene, c’ha i bianconi che je nidificano nel laghetto artificiale che j’ha messo a disposizione…

edda scrive:

Io voto per Al Jazira ma anche per me vanno bene gli altri..

fabrizio scrive:

i tre scelti vanno bene anche per me e non ho pariticolari preferenze per l’uno o per l’altro, carta bianca quindi a ‘sto signor vobis…so’ d’accordo (solo stavolta) co’ lattuada, prima prenotamo mejo è.
Mi dispiace per Tex ma di preciso che c’ha?

edda scrive:

questa sera guardiamo…

sirlad scrive:

La scrematura con Claudio l’avevamo già fatta, comunque eccola: Adika – Al Sultan – Al Jazira e Aladdin. Fate Vobis, ma in fretta perchè più si va in la e meno possibilità avremo di trovare 5 stanze nello stesso posto.
Hammam, hammam…

edda scrive:

Fate una scrematura così riduciamo la scelta tra due o tre e poi votiamo…
la guida l’ho comprata…

sirlad scrive:

Coriolano tiene a che fa’ co’ i cacciatori, ma se volesse..

flash scrive:

ma i Riad sono stati presi in considerazione per la scelta finale? E poi, perchè non viene Coriolano?

flash scrive:

Certo i migliori auguri, è giovane e forte e ce la farà. La domanda è se c’è bisogno di un trapianto l’organo glielo dà il buon edu? Se fossi tex ci penserei un attimino. Forza Tex!!!

sirlad scrive:

Alleluya alleluya, il James prodigo è tra noi! bisogna mettere una targa in questo articolo! comunque sono lusingato della fiducia accordatami, ma potrebbe anche ritorcersi contro una eventuale decisione non proprio felice. sono per l’autodeterminazione..
Ho sentito Edu che mi detto che ha dei problemi seri con Tex, giovedì potrebbero operarlo. Auguri Tex

flash scrive:

cazzarola!!!! quale onore. James è tra noi. Intervento striminzito, richieste condivisibili ma….l’aspetto importante, preponderante, qualificante….è che james è tra noi. Certo, manca edu e non sò se la cosa sia collegata. Caro james siamo tutti in trepidazione per la scelta e per poi capire come si fà a prenotare il pertugio. L’hammam arriva dopo; certo è importante ma arriva dopo. Da quello che sò a te costa (sai l’olio) 80. E’ una questione di superficie. A fabri, presempio, viene 12 euri. Sempre per una questione di superficie calpestabile. Rimaniamo in attesa.

James scrive:

haugh! e’ la prima volta. forse l”ultima. non posso lasciarvi soli, mi costerebbe troppo. in cene.comunque volevo partecipare alla scelta del sito a Marrachesc. dato che non ho ben capito le differenze tra gli ultimi proposti decido di affidarmi all”organizzateur. il suo voto sara” il mio. richieste:bagno a prova di prostata, colazione generosa, letto continentale, centrale. non vedo l”ora. l”ora di conoscere il vostro hammam.

edda scrive:

rilassa…e fa sentire bene ..ma non so poi sui maschietti quale sia l’effetto.

sirlad scrive:

perchè ..Ercole faceva certe cose..!?? w le fatiche..

flash scrive:

perdonami edda ma siamo nel mondo delle mille e una notte ergo…l’hammam ti prepara anche alle fatiche…..(e chi vuol capir capisca!!!!corbezzoli)

flash scrive:

già ma edu? hai letto sicuramente ma ti tieni ben distante, perchè non vieni anche tu? a me farebbe molto piacere. meno pipponi e vieni, sù!!

sirlad scrive:

hammam! hammam! voglio i petali di rosa con il miele e me lavo da me anch’io.. la pelle morta ve la lascio!
in piazza, ad una certa ora, ci sono anche i cantastorie, mi chiedo: ma Edu!?

edda scrive:

In piazza si mangia, un pò come alla fiera..il problema è che non si capisce o almeno non si capiva cosa c’è nei pentoloni ma forse ora si sono un pò raffinati 🙂 concordo Claudio, l’hammam è una bella esperienza ti ridà la vita dopo le fatiche..

flash scrive:

Sapevate che una seduta di hammam dura minimo due ore? Per iniziare, si passa in sale sempre più calde, profumate alle essenze di eucalipto. Un esperto vi lava (io mi lavo da me) poi, con il sapone nero, passa il corpo con il guanto di crine, per eliminare le cellule morte e (per le signore) vi depila, con zucchero e miele. Arriva infine il massaggio profondo, spesso con il prezioso olio d’argan. Estratto a mano, l’oro verde del Marocco ripristina il film idrolipidico, aumenta gli apporti nutritivi e stimola gli scambi e l’ossigenazione cellulare. È anche un eccellente antirughe. Bagni ai petali di rosa, modellamento con i ciotoli… Alcuni hammam della città propongono anche delle cura spa sempre più lussuose.
Ho copiato il tutto dal sito ufficiale di Marrakech. Mi sembra molto interessante e credo che l’ambiente lo richieda. Faremo. Che succede in piazza?

edda scrive:

Quando c’è tanta scelta mi confondo, questa sera controllo i tre in lista..e poi esprimerò anche la mia opinione. Se non avremo la Spa incorporata possiamo sempre prevedere un hammam costo 550 Dhs pari a 49 euro comprensivo di massaggio … Alla fine di una giornata (sicuramente darà sollievo alla nostra stanchezza).. dimenticavo dovremmo trovare il coraggio per mangiare in piazza una sera.. quando ci sono andata 15 anni fa non ce l’ho fatta ma forse ora ho più anticorpi..:-) ora passo all’acquisto di una bella guida..

flash scrive:

tutto continua a tacere!!!!

olimpico scrive:

Scusate l’intrusione,ma noto con molto piacere che in questo periodo vi appassiona di piu’ stilare classifiche su quale hotel scegliere per il vostro viaggio…..d’altronde altre classifiche in questo momento vi appassionano di meno.Cercate almeno di scegliere un hotel comodo e strategicamente ben posizionato….

flash scrive:

tutto tace………………..se si potesse analizzerei anche il RIAD ANYA che prevede camere moolto ampie (cosa che gli altri difficilmente hanno) ad un prezzo di circa 94 euri ma offono la prima notte per cui il prezzo si abbassa a circa 63). …………..

flash scrive:

e allora stringo ancora di più e propongo la scelta tra Adika e Aladdin; ma che è la spa? Sono due scelte diverse perchè il secondo potremmo prenderlo tutto per noi mentre l’Adika no. Ma questo mi sembra più organizzato. Se non ci sono dei subentri la scelta la farei su questi due. Ma i Sementa hanno detto oggi, sono venuti tutti quì per il compleanno (47) di Carla, che a casa avrebbero guardato anche loro.

sirlad scrive:

a Cla’, l’Aladdin sta proprio vicino vicino la Medina!

flash scrive:

inizierei a scremare per arrivare ad un secondo turno.
Adika : ben posizionato, prezzi medi, signorile (gli darei un 8)
Golfame: ha la piscina riscaldata, propone tutto il riad per tre notti a 1700 ma
ha una stanza singola. (purtroppo un 4)
Olema e SPA: caro e eccessivamente e freddamente sofisticato (5)
Dar Sara : lo propone a 650 completo ma sono 9 stanze e per noi è eccessivo
ma i prezzi partono da 42 a 74 ( 6)
Al Sultan : molto bello, 5 stanze a 700 completo, un pò caro però …(6)
Carlian : troppo!! (5)
Aladdin : 1216 completo con 5 stanze per tre notti, non ho capito bene la
posizione (7 con riserva)
Al jazira : certo il nome !!!! vale quanto detto prima ma è più carino dell’Aladdin
(7 pieno)
Aggiungerei il Dar Baraka che propone 5 stanze a 654 a notte e non mi sembra
male ma è fuori dalla cernita.
Quindi per me passano alla seconda fase: Adika – Al Sultan – Al Jazira e con riserva Aladdin se i milanesi accettano questa griglia possiamo passare alla fase successiva.

sirlad scrive:

ps aggiungerei il Diar Sara ma non è chiaro il prezzo ed i commenti

sirlad scrive:

come al solito el milan non decide allora inizio a dare un parere sui vari Riad, o meglio non do’ pareri bensì faccio una cernita. Visti alcuni che sono abbastanza cari direi che quelli sottoriportati sembrano belli ed abbordabili:
Aladdin;
Al Jazira (solo stanze al 1° piano);
Adika (c’è la spa e la sala massaggi).

Io non credo che Andreina si tiri indietro nel pagare una cena in solo suo onore, lo stesso onore lo offriremo anche al milanes, se ne pagasse un’altra…

flash scrive:

c’è una certa logica in tali argomentazioni, anche se speravo che si propendesse più per cene singole, quasi fosse una sfida a chi offre di più. Sarebbe stato carino. Ma che è quella caciara in piazza? Ecco, non prendiamo un riad che dà sulla piazza perchè me sà che manco a campo de fiori…..
Promettiamo che entro stasera visualizziamo le proposte, già mi sembra un bello sforzo averle selezionate e rendiamo note le nostre preferenze. Certo è che i voti validi sono solu quelli pubblicati sul sito, per cui sarà una maggioranza risicata, ma oramai anche questo è costume. Si può fare che il voto della Edda valga doppio. altimenti rischiamo l’impasse. A più tardi.

fabrizio scrive:

ah ‘mbè allora me sa che nun se sceje ‘n cazzo dal momento che io non avrò alcun contatto diretto con la mia compagna di compleanno fino al 3 dicembre, direttamente a Marrakech.
Per quanto riguarda la cena mi sembra che di una ed una sola cena si fosse parlato, anche perché non ricordo cinque cene diverse quattro anni fa…si raccoglie ciò che si semina 😉

sirlad scrive:

noi l’abbiamo già detto: il riad lo scelgono i neo cinquantenni Fabrizio e Andreina, compatibilmente a costi accessibili.. e pagano due cene, una sera la paga lo maschio e la sera successiva la paga la madama! questi erano i patti..chiari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *