Gradita sorpresa…

sabato 27 febbraio 2010 → 13:43 in TheSbrocks

4185046
La giornata di ieri sera, più che di strabilianti giocate ha vissuto di ricordi passati di Largo Pannonia, con la gradita sorpresa della convocazione del brizzolato Pesenti, lontano dai tavoli da un bel pò.
Anche attraverso foto datate anni 50 in bianco e nero, scaricate sull’Iphone di Luca, che ritraevano il nostro quartiere in lungo e largo, è stato un susseguirsi di racconti del nostro passato, quasi sempre ilare e “fumoso”.
La cronaca della serata sportiva recita la netta supremazia del sottoscritto che si aggiudica due delle tre partite disputate, per la cronaca nella prima ancora assenti Edu e Luca, lascia gli altri, che poi abbandonano, a più di 100 punti, la seconda e la terza più vive, con uno spolverato Luca e con Edu che si aggiudica la terza con un impennata finale.
Note incolori e restazioni molto preoccupanti di un raffreddato Sirlad e di uno stanco James…….

Ecco i tabellini della 7° giornata:

Ardito (1-1-2) 24
Edu (4-3-1) 16
Luca ( 4-2-3) 13
Sirlad (3-4-4) 10
James (2-5-5) 10
Flash ( 4-6-6) 5
Pie Piero ( 4-6-6) 5
Olivio ( 4-6-6-) 5

La nuova classifica:

Ardito 106
Sirlad 83
James 74
Edu 62
Flash 57
PierPiero 49
Luca 13
Olivio 7

Tags: ,

7 commenti a “Gradita sorpresa…”

Ardito scrive:

.. dimenticavo Luca, dacci qualche dritta culinaria ad Istanbul…

Ardito scrive:

.. a Pese me sarei stupito del contrario, noi c’avemo l’interprete!!!!

erpesenti scrive:

Fabbri’ se me dai una mano a mette le foto nel sito…….sarebbe un piacere… si e’ proposto Calandra, ma te poi immagina’…..ha farfugliato frasi senza senso…non ho capito niente….

fabrizio scrive:

conosco, ho qualche foto di mia madre su quel prato.

edo scrive:

Se vede casa tua con il prato davanti…prima che costruissero la scuola.

fabrizio scrive:

certo se le foto in bianco e nero di largo pannonia anni ’50 se potessero vede’… 😉

flash scrive:

voglio solo far notare che a scarsissime presenze corrisponde un mio quasi sorpasso dell’edu in questione, cosa che avverrà venerdì prossimo. Ciao pesenti ben tornato anche se ancora con la neve in testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *