ROMA, ROMA, ROMA!

sabato 27 marzo 2010 → 20:49 in Sport

Roma, Curva SudAbbiamo vinto una grandissima partita e rivisto in campo il nostro Capitano Francesco Totti da Porta Metronia che nei pochi minuti in cui ha giocato ci ha regalato un paio di magie. Hanno segnato De Rossi e Luca Toni e i gol di due campioni del mondo impreziosiscono la vittoria della nostra maggggica Roma e stavolta all’Inter non è bastata neanche la solita rapina col gol in fuorigioco netto. Un meraviglioso pomeriggio di una splendida primavera…E mo’ vie’ er bello, credo proprio che ci vedremo a Roma a maggio!

P.S. Uno speciale saluto in questa magica serata va naturalmente all’Ardito e al giovin Matteo, in fondo sapevano che avrebbero perso, e ar poro Edu nella speranza che non si faccia troppe illusioni. Il Milan a questo livello non conta ma questo lo sa anche lui.

20 commenti a “ROMA, ROMA, ROMA!”

flash scrive:

troppi sogni son difficili da realizzare, ma essere entrati nel sogno….ragazzi….è già una festa e noi sappiamo bene quanto questa piazza ci tenga ai sogni, perchè sminuirli? E’ da orchi, da prepotenti che raggiungono, da qualche anno non dimentichiamocelo, risultati che nemmeno inebriano più. Se non sognate più ma che giocate affà?

sirlad scrive:

.. io, Labbinda, ho visto cose che voi disumani….. e vedrò anche la calata della Lazzie in B! oh oh oh

olimpico scrive:

ardito,labbinda come al solito vede e non vede,e’ tipico dei romanisti per quanto riguarda il culo non e’ solo una serata e’ una vita,pensa,se mi dicono buona giornata io mi gratto le palle ormai sono da esorcismo,comunque vedrai moriranno grassi e questo rendera’ tutto piu’bello.

erpesenti scrive:

A Ponchio….ma vattele a pija’ der c……

Edo scrive:

Nun v’agitate ! Ho perso il primo tempo perchè presidente di seggio e con me il giovin Matteo, acquisito scrutatore…forse per lui è stato un bene. Caro Ardito, l’entusiasmo è legittimo, hanno vinto, direi meritatamente, quindi gli episodi non contanto, in quanto a Milito….digiamocelo, è forte, ma s’è magnato n’gol grosso come na casa…indi.
Nun v’agitate dicevo , ancora sette partite, per noi otto, alla fine campionato, ancora tutti ponno fà “terzi”.

Ardito scrive:

Fossi in te sarei più cauto, in linea col mister, te stai a allargà un pò troppo…….

fabrizio scrive:

a maggio vengo a Roma, a festeggia’! 😉

Ardito scrive:

pensa quanto te lo amplificano… a Maggio quando vedi sbandierare il Nerazzurro, Fabrì eppure ce dovresti esse abituato ormai da quattro anni o no?

fabrizio scrive:

me sa che ‘n tiramisu nun je basta…

sirlad scrive:

si piglia di aceto…?? ah ah ah
mo me vado a pija’ ‘n tiramisù, ma servirebbe di più agli interisti, nooo?

fabrizio scrive:

sulla fortuna c’è poco da dire, senza fortuna non si vince quasi mai e sappiamo tutti che lo scudetto possono ancora perderlo solo loro ma sognare non costa nulla ed è comunque molto piacevole. Non dimenticare che io vivo a Milano e questo amplifica il piacere di questo nostro sogno…

sirlad scrive:

per la fortuna ci sto’, ma puoi anche leggerla come “non bravura” nel tirare.. gol è quando non prende palo (e entra..). La differenza sta nel fatto che abbiamo vinto senza rubare nulla, e te pare poco?
Fabbri’, per ora è solo un sogno! lo scudetto possono solo perderlo loro….

fabrizio scrive:

aho’ me sa che c’avete paura davvero…

Ardito scrive:

Accanna Fabrizio, goditi sto furto e basta, hai segnato su una papera del portiere e su un tiro sbagliato ma che partita hai visto? Patetico pure su Totti, ma ci sta il capitano è sempre il capitano,anche da zoppo….

fabrizio scrive:

Su sta bono, de quali episodi stai a parla’ che avemo dominato. I sogni so’ giallorossi e stavolta er sogno è tutto nostro!

Ardito scrive:

…è bello risentire dopo tanto tempo di letargo rumori giallorossi, in fondo in fondo fa anche piacere, ma, ricordare nella lettura della partita solo gli episodi a vostro favore,del tutto legittimi, ed ignorare altri episodi molto dubbi in area di rigore ed il gran culo che vi ha accompagnato per tutta la serata,vedi i tre legni, non vi fa onore, voi che da sempre siete i paladini della giustizia sul campo e fuori…….Onore ai vincitori, ma sempre dietro siete, e li rimanete, i sogni rimangono tali!!!

fabrizio scrive:

In effetti, se ce pensi c’ha fatto perde un anno…

sirlad scrive:

e fatemelo dire, ..ffanculo Spalletti, nun se ne poteva anda’ via prima..????

fabrizio scrive:

Il palo è stato la ciliegina sulla torta!
Dimenticavo, Grazie Roma.

sirlad scrive:

e, come scritto nell’altro post, mettice pure il rigore negato, e quel modo coatto e autoritario di protestare nei confronti dell’arbitro da parte degli interisti. Giustizia c’è, e che bello quel palo alla fine della partita…….
P.S. mi associo allo speciale saluto all’Ardito e al giovin Matteo, in fondo, lo sapete, c’è anche la Roma, o meglio, c’è sempre stata………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *