Nova Spes – Res Blu 3 – 1

domenica 20 aprile 2008 → 19:28 in Sport

Dopo oltre un mese torna alla vittoria la Nova Spes. La squadra scende in campo in maniera decisa mantenendo un ritmo abbastanza alto. Già dopo 7 minuti un’ottima occasione con un difensore che devia in angolo. Al 15° dopo una bella azione a centrocampo Marco lancia Fabio che fà partire un’ottimo tiro ma il portiere vola a deviare in angolo. Continua ad attaccare la Nova Spes e al primo contropiede 3 contro 2 prende il gol. Su un lancio lungo sulla destra i giocatori del Res Blu scambiano la palla e il 10 non ha difficoltà ad insaccare alla sinistra dell’incolpevole Dario.

Guarda la gallery →

Sembra la solita situazione in cui è caduta la squadra nelle ultime partite, ma pian piano grazie a Marco C, che aveva ben giocato anche a Frascati, e a Fabio la squadra ricomincia a macinare gioco creando almeno cinque nitide palle gol, ma un grande portiere e una pessima mira portano il Res Blu al riposo in vantaggio di un gol. Ma oggi la Nova Spes è decisa a vincere e rientra in campo cominciando ad aggredire l’avversario. Su un’ottima iniziativa sulla sinistra la palla viene tagliata al centro dell’area dove intervengono Leo e un difensore del Res Blu che probabilomente tocca per ultimo e la palla finisce in rete. Siamo al 5° minuto ed è 1-1. Le azioni si sussegueno e all’8° minuto un’incursione di Diego sulla destra, arriva sul fondo e mette in mezzo ed è Marco C. a coronare un’ottima prestazione con il gol del 2-1. Ancora un bel lancio di Paolo sulla sinistra per Leo che si libera del difensore e crossa in area dove un solissimo Stefano non ha difficoltà ad insaccare. Dodici minuti e siamo 3-1. Nel frattempo esce tra gli applausi il portiere del Res Blu,infortunatosi alla spalla e autore di almeno 5 “paratone”. La partita non sembra più avere nulla da dire anche se la Nova Spes continua ad attaccare, colpendo anche una traversa con Roberto. Entrano Federico, al posto del Bomber Maurizio, Valerio per Leo e Alessandro per Paolo ma finisce 3-1.
I risultati dagli altri campi parlano di una giornata positiva per il Pro Marino che vincendo sul campo dell’Appio Capannelle si porta a +4 dal Centro Giano, costretto al pareggio in casa dal N.Dragona, e a +5 dalla Romulea che fà 2-2 in casa dei Colli Albani. La squadra dei Castelli, a tre giornate dalla fine, sembra ormai lanciata verso il secondo posto che significherebbe promozione… per la gioia del Marinese

Gli altri risultati:
Casal Bernocchi – Appio Quadraro 2-1
N.P.De Rossi – Canossa 0-2
Centro Giano – N.Dragona 1-1
Atl.Acilia – Ostiantica 1-1
Appio Capannelle – Pro Marino 0-3
Atl.Colli Albani – Romulea 2-2
Certosa – Cocc.Frascati 2-1.

Classifica

Canossa 62
Pro Marino 54
Centro Giano 50
Romulea 49
Ostiantica 48
Nova Spes 47
Cocc.Frascati 43
Appio Quadraro 42
Casal Bernocchi 42
Appio Capannelle 29
Atl.Colli Albani 28
Certosa 27
N.Dragona 24
N.P. DE Rossi 22
Atl.Acilia 21
Res Blu 14

Tags: ,

8 commenti a “Nova Spes – Res Blu 3 – 1”

edu scrive:

Esatto. Ho citato l’esempio della vostra partita, ma potrei citare un maturo dirigente del Quadraro, brava pesona che ho incontrato varie volte, picchiato al Res Blu.
Io stesso mi sono trovato a separare due giocatori dopo la partita con la Romulea. In quell’occasione siamo intervenuti io e il dirigente della Romulea, che conosco da anni, eravamo insieme all’Epiro, ebbene lui ha preso un calcio alla schiena. Niente di grave fortunatamente, ma non và bene lo stesso. Non è importante chi ha ragione, sta di fatto che in un campionato come il nostro accadono troppi episodi di questo tipo.
Certo che questo allontana le persone. Anzi le ha già allontanate. Una volta le nostre erano squadre di quartiere o di paese e alla partita c’era un sacco di gente. Ormai lo vediamo da soli in tanti campi quante persone ci sono alla partita.
I “tifosi” sono pochi, spesso del gruppo vicino alla squadra e sono loro quelli che strillano in tribuna.
Insomma, da questo calcio la gente si è già allontanata. Rimangono tanti volenterosi e appassionati giocatori, qualche mela marcia, ma soprattutto una cultura del calcio sbagliata.
Cio non toglie che mi sono anche molto divertito…. perchè questo è un gran bel gioco pieno di emozioni, di chiacchiere, di certezze, di incertezze.
Per questo dico peccato.

marinese scrive:

quello che è successo con il canossa è stata colpa solo di noi giocatori, il nostro imster si era in messo per separare le parti…sai il nostro sottopassagio è un po pericoloso per questo….
qulacuno se lìèpresa con i nostri tifosi anche chimandoli repressi o delinquenti ma credo che quello che succede dentro un campo sia frutto solo delle persone presenti al suo interno….

mi dispiace che certe situazioni portino la gente ad allontanarsi dal calcio

edu scrive:

Sottoscrivo completamente.
Dirigente per..divertimento.
Dopo la partita con voi ero l’unico non squalificato quindi ero in panchina ieri.

L'INNOMINATO scrive:

E’ vero le teste calde ci sono dappertutto ma caro Edu c’é da distinguere tra giocatori magari facilmente irascibili e teste di cazzo. Quest’ultima categoria é la peggiore e si tratta di giocatori fondamentalmente stupidi che passano l’intera partita a fare falletti da dietro, ad insultare e minacciare i giocatori che si trovano sulla propria fascia o zona di competenza senza pensare davvero a giocare una partita di calcio, di pallone. Non capisco se tu Edu sia il mister della Nova Spes (hai scritto “l’ultima panchina”) o solamente un dirigente. So soltanto che, tanto per farti un esempio, il vostro n°6 che difficilmente scorderò é stato uno dei giocatori più scorretti e anti-sportivi che io abbia mai visto su un campo di calcio. Magari fuori dal campo é una brava persona, non lo so, ma in campo (e io stavo in panchina) ho visto cose davvero allucinanti tra calci da dietro a far male, insulti di ogni tipo, pugni e pugnetti. Questo per me non é calcio caro Edu e se tu mi dovessi rispondere “e non hai visto quello che succede in altri campi o in altre squadre” ti risponderei che la cosa mi interessa poco perché io non faccio proprio parte di questo mondo MARCIO. Ma con questo non voglio dire che la Nova Spes é il problema, o l’Atletico Colli Albani perché di stronzi ce ne sono ovviamente anche alla Romulea e il problema é proprio questo. Dove vai vai, caschi male.

edu scrive:

Non sò cosa sia accaduto ai Colli Albani, ma a naso direi …. qualcosa che a noi è capitato ad Acilia..niente calcio, tutto impostato sull’intimidazione continua… se è così credo di capire cosa prova l’Innominato e se è così sono daccordo con lui.
Forse a voi è sfuggito, ma rispondendo a una mail sulla cronaca di Romulea-Certosa dicevo che quella di ieri era la mia ultima panchina per quest’anno. Ebbene tra le ragioni principali per cui penso di non ripetere l’esperienza in questa categoria (preferisco il calcio giovanile) è il “clima” che si respira in certe partite è la spropositata importanza della ricerca del risultato a qualsiasi costo. No grazie, non mi interessa! Io la domenica esco di casa per divertirmi e non per vivere con preoccupazione il fatto di andare in trasferta ad Acilia, Colli Albani (qualche problema lo abbiamo avuto anche noi..) o in qualsiasi altro posto.
Un campionato non vale il pugno che ha preso l’allenatore del Marino nella partita col Canossa. Siccome penso che qualche “testa calda” ci sia dappertutto è solo con un cambio di “cultura dello sport” si possano disinnescare questo genere di episodi.
Poichè credo che dai massimi ai minimi livelli il modello è “vincere a tutti i costi”, io in silenzio come sono entrato …me ne vado.
Peccato.

L'INNOMINATO scrive:

Non si tratta di espulsi..si tratta di lealtà calcistica che questa squadra non ha purtroppo..ma non mi va di parlarne perché sono due anni che raccontiamo la stessa storia restando in seconda categoria..che schifo..mi sto veramente disinnamorando di questo sport..

marinese scrive:

ciao innominato,
mi dispiace per quello che è successo…ma da parte mia ricordo che quelli dell’atletico si sono comparti tranquillamente…..non so cosa abbia potuto scatenrae tutto ciò….ma ci sono stati espulsi?

edu: e si…diciamo che tutto si sta incastrando alla èperfezione….domenica sulla carta abbiamo la possibilità di allungare ulteriormente….visto che c’è Romulea-CG

L'INNOMINATO scrive:

Complimenti ragazzi..questa settimana non mando il pezzo perché ho giocato e quindi non ho preso particolari appunti sul match e perché sono disgustato da quello che é successo..una rissa clamorosa al campo di quei bastardi dell’Atletico Colli Albani che hanno giocato una partita vergognosa con fallacci di ogni genere a palla lontana..non ho molta voglia di parlare ancora..vi saluto..ciao ragazzi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *